Siamo chiamati a scegliere che tipo di persone vogliamo essere. E sarebbe bello se, in questo momento di follia collettiva, voi ragazzi sceglieste di fare la differenza, di essere originali. Di essere gentili, affettuosi, amorevoli verso le vostre compagne, e viceversa. A voi ragazze auguro inoltre di scegliere innanzitutto il rispetto di voi stesse e del vostro corpo, di non annullarvi mai, di coltivare e proteggere la vostra dignità, di non fare mai niente che sia contro la vostra volontà o il vostro sentire, di essere libere di essere voi stesse, di mettervi sempre al centro, di non permettere a nessuno di convincervi che ci sia qualcosa che non va in voi. Perché la vita è troppo preziosa per passarla a essere infelici, e il tempo trascorso a permettere a qualcuno di ferirci non torna. Spero che farete questa scelta innanzitutto per la vostra felicità e poi anche per me, per chi soffre o per chi ha sofferto, per farci sperare che le cose un domani saranno davvero diverse.


LUCIA ANNIBALI

autrice del libro “Io ci sono. La mia storia di «non» amore”

NON TENERE TUTTO DENTRO: 1522 NUMERO ANTI VIOLENZA E STALKING 112 NUMERO UNICO PER LE EMERGENZE

TELEFONO ROSA

Consultorio familiare dove lavorano operatrici qualificate che da anni garantiscono la continuità, con prestazioni in ambito psicologico, ginecologico, legale e sociale.

Per qualsiasi richiesta e informazione chiamare al numero 045 8013043. Per comunicazioni più rapide è anche possibile inviare SMS e messaggi WhatsApp al 373 7317011 / www.aiedverona.org/ aiedconsultorioverona@gmail.com