I centri antiviolenza sono nati in Italia grazie al lavoro del movimento delle donne e all’esperienza dei consultori, che a supporto della legge sull’interruzione volontaria di gravidanza, hanno permesso diffusamente alle donne di incontrarsi tra loro per prendere parola su corpi, sessualità, relazioni con gli uomini, e quindi, di conseguenza, sulle violenze e gli stupri subiti in famiglia, oltre che nei contesti amicali e lavorativi.


ELISA ERCOLI

da InGenere del 17 novembre 2016

ALFID onlus
Associazione Laica Famiglie in Difficoltà

www.alfid.it
info@alfid.it

Tel.0461 235008

Via Lunedì, 4 – TRENTO
Orario Lunedì al venerdi:
8.30 – 12.30 / Mercoledì 14.00 – 18.00

• Intervento pronta emergenza telefonica (durante l’orario di apertura)
• Ascolto, consulenza e accompagnamento
• Orientamento alla consulenza legale
• Informazione
• Supporto psicologico
• Consulenza psico-sociale
• Informazioni e sostegno ai familiari o conoscenti della vittima
• Supporto ai figli vittime di violenza
• Orientamento lavorativo
• Accoglienza residenziale temporanea in alloggio collettivo su progetto (prevalentemente in accordo con i Servizi Sociali)
• Percorsi di cambiamento per uomini maltrattanti


by PAESAGGI DI PAROLE – www.paesaggidiparole.it