Il meccanismo della violenza è perverso: non solo controlla e sminuisce le donne mantenendole al “loro posto”, ma le distrugge. Visto che è estremamente difficile, per una donna che subisce violenze e umiliazioni, confessare ciò che ha vissuto o continua a vivere. Le parole mancano, si balbetta, non si riesce a spiegare esattamente ciò che è successo. Ci vogliono anni per poter riuscire ad integrare questi “pezzi di vita” all’interno di un racconto coerente. Eppure è solo raccontando le storie di questa violenza che si può legittimare l’esperienza femminile, svelando ciò che accade nell’oscurità, lontano dagli sguardi.


LOREDANA LIPPERINI

da Tre segnalazioni e un titolo da cambiare, 2 marzo 2013

A.C.I.S.J.F.
Casa Tridentina della Giovane

www.acisjftrento.it
info@acisjftrento.it
Tel.0461 234315

Via della Prepositura, 58 – TRENTO
Orari 24h su 24

• Reperibilità telefonica 24h su 24
• Intervento di pronta emergenza telefonica
• Intervento di pronta emergenza residenziale
• Protezione e tutela
• Informazione
• Consulenza psico-sociale
• Accompagnamento ai servizi sul territorio
• Fornitura di vestiario


by PAESAGGI DI PAROLE – www.paesaggidiparole.it