IL TESTO CAMBIA AD OGNI VISUALIZZAZIONE

C’è la possibilità che un traguardo professionale non venga attribuito a qualità intime e non professionali? Che un arbitro sia criticato senza metterci in mezzo la madre?

CHIARA CACCIANI
da Gazzetta di Parma del 25 novembre 2018

by PAESAGGI DI PAROLE